Progetto “Certificate of Global legal practice” - Michigan Law Faculty

Su invito della University of Michigan Law School, la Scuola di Giurisprudenza dell'Università di Bologna aderisce al progetto denominato "Certificate of Global legal practice".

La prima attivazione è prevista per il mese di giugno 2018 e prevede la partecipazione di circa 60 Atenei di tutto il mondo, selezionati per invito direttamente dalla Michigan Law School.

Per ogni anno, ciascuno degli atenei partecipanti potrà selezionare uno studente, sulla base di criteri che dovranno essere definiti internamente. La nomina dello studente selezionato sarà comunicata entro il 31 gennaio 2018, previa valutazione di apposita Commissione giudicatrice.

La domanda di partecipazione, redatta utilizzando il modulo allegato al presente bando e corredata dalla documentazione richiesta, dovrà essere inviata entro le ore 13:00 di Venerdì 22 dicembre 2017 via email all’indirizzo . L’invio deve essere effettuato esclusivamente dall’indirizzo di posta elettronica istituzionale (nome.cognome@unibo.it).

Gli studenti selezionati dagli atenei partecipanti trascorreranno il mese di giugno nel campus della University of Michigan Law School ad Ann Arbor, frequentando lezioni e partecipando ad attività extra curriculari dedicate. Nel mese di luglio, è invece previsto un periodo di tirocinio da svolgersi a New York o a Washington.

A conclusione del progetto, ai participanti saranno rilasciati:

  • un "Certificate of Global Legal Practice" dalla Michigan Law School
  • 8 crediti formativi della Michigan Law School (crediti  validi e riconoscibili nell’ambito della New York Bars skills competency requirement per tutti gli studenti che intendano iscriversi a un LLM negli Stati Uniti che dia accesso al New York Bar)
  • 4 crediti per gli studenti che, entro 3 anni dalla conclusione dell’iniziativa, intendano iscriversi a un LLM della Michigan Law School

A conclusione dell’esperienza, i crediti potranno eventualmente essere riconosciuti nel piano di studio italiano, nell’ambito dei crediti a libera scelta previsti all’ultimo anno di corso, su istanza dello studente


Per il mese di giugno, il programma prevede la copertura delle spese relative all’alloggio e al vitto nel Campus della Michigan Law School. Successivamente, l'organizzazione si occuperà di individuare una azienda a New York o Washington per lo svolgimento del tirocinio e coprirà le spese relative al trasferimento in aereo a New York o Washington.

La quota di iscrizione è pari a $5.000,00 ed è a carico degli studenti partecipanti. Gli studenti devono inoltre coprire le spese relative al viaggio da e per gli Stati Uniti, i costi di alloggio e di sussistenza per il mese di luglio.

In allegato la brochure del progetto e il bando di partecipazione.