82542 - SEM. GLOBAL CLASSROOM - I DIRITTI FONDAMENTALI NELLA SOCIETÀ DELL'INFORMAZIONE

Scheda insegnamento

  • Docente Daniela Memmo

  • Crediti formativi 2

  • SSD IUS/01

  • Modalità di erogazione In presenza (Convenzionale)

  • Lingua di insegnamento Italiano

Anno Accademico 2016/2017

Conoscenze e abilità da conseguire

Il seminario ha per oggetto tematiche legate ai diritti fondamentali della persona, con particolare riguardo al rapporto con i media. In particolare lo studio verterà sulla libertà di manifestazione del pensiero, libertà di informazione, diritto alla riservatezza e alla privacy. Ci si soffermerà inoltre su talune questioni legate alla cittadinanza ed alla condizione giuridica dello straniero in tema di diritti fondamentali.

Programma/Contenuti

Il seminario ed il relativo programma verteranno su libertà di manifestazione del pensiero, libertà di informazione,diritto di cronaca e mezzi di comunicazione : contenuto e limiti.

Testi/Bibliografia

Il materiale didattico verrà depositato nell'apposito spazio del Portale di Ateneo, come comunicato durante gli incontri.

Si consigliano inoltre le seguenti letture:

Broadcasting regulation :Market entry and licensing (Global Classroom Seminar). Regolamentazione dell'attività radiotelevisiva : accesso al mercato e sistema di licenze
a cura di D.Memmo e S.Miconi, pp.390 ISBN:88-14-130809-9 Ed.Giuffrè, 2006

Cittadini e stranieri nel diritto privato della modernità

D. MEMMO, pp. 196, ISBN 978-88-348-2736-9 Ed. Giappichelli, 2012

Metodi didattici

Il seminario prevede lezioni settimanali da svolgersi in aula informatica con l'ausilio del computer, dunque caratterizzate da un approccio pratico oltreché che di didattica frontale, con possibilità di avviare un confronto online sui temi del corso (per mezzo di una chat su apposita piattaforma), anche in collegamento con Professori e studenti tedeschi dell'Hans Bredow Institut für Medienforschungdell'Università di Amburgo.

E' prevista inoltre l'eventuale  partecipazione ad un convegno o seminario organizzato dalla Prof. Daniela Memmo con l'intervento di professori italiano e/o stranieri, sui temi trattati nel seminario.

Modalità di verifica dell'apprendimento

Le attività seminariali devono essere inserite nel piano di studio e le relative prove di idoneità devono essere superate entro l'A.A. in cui l'attività seminariale è organizzata.

Lo studente iscritto al corso di Laurea Magistrale può maturare i crediti solo per colmare i debiti formativi (massimo 2 CFU).

Al termine del seminario è prevista una prova scritta da parte degli studenti che consiste nel rispondere a talune domande aperte temi trattati nel corso.

Per il conseguimento dei crediti è altresì richiesta la frequenza ad almeno 2/3 delle lezioni programmate.

Strumenti a supporto della didattica

Il seminario prevede lezioni settimanali da svolgersi con il supporto del computer ed eventualmente in modalità online (per mezzo di una chat su apposita piattaforma).

L'inizio del corso è previsto nel secondo semestre.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Daniela Memmo